PRIVACY POLICY

We are very delighted that you have shown interest in our enterprise. Data protection is of a particularly high priority for us. The use of the Internet pages of martinamedail.com is possible without any indication of personal data; however, if a data subject wants to use specific services via our website, processing of personal data could become necessary. If the processing of personal data is necessary and there is no statutory basis for such processing, we shall request specific consent from the data subject.

The processing of personal data, such as the name, address, e-mail address, or telephone number of a data subject shall always be in line with the General Data Protection Regulation (GDPR), and in accordance with Italian law. By means of this data protection declaration, our enterprise would like to inform the general public of the nature, scope, and purpose of the personal data we collect, use and process. Furthermore, data subjects are informed, by means of this data protection declaration, of the rights to which they are entitled.

As the controller, Martina Medail has implemented numerous technical and organizational measures to ensure the most complete protection of personal data processed through this website. However, Internet-based data transmissions may in principle have security gaps, so absolute protection may not be guaranteed. For this reason, every data subject is free to transfer personal data to us via alternative means.

1. Definitions

This data protection declaration is based on the terms used by the European legislator for the adoption of the General Data Protection Regulation (GDPR). Our data protection declaration should be legible and understandable for the general public, as well as our customers and business partners. To ensure this, we would like to first explain the terminology used.

In this data protection declaration, we use, inter alia, the following terms:

  • a)    Personal data

Personal data means any information relating to an identified or identifiable natural person (“data subject”). An identifiable natural person is one who can be identified, directly or indirectly, in particular by reference to an identifier such as a name, an identification number, location data, an online identifier or to one or more factors specific to the physical, physiological, genetic, mental, economic, cultural or social identity of that natural person.

  • b) Data subject

Data subject is any identified or identifiable natural person, whose personal data is processed by the controller responsible for the processing.

  • c)    Processing

Processing is any operation or set of operations which is performed on personal data or on sets of personal data, whether or not by automated means, such as collection, recording, organisation, structuring, storage, adaptation or alteration, retrieval, consultation, use, disclosure by transmission, dissemination or otherwise making available, alignment or combination, restriction, erasure or destruction.

  • d)    Restriction of processing

Restriction of processing is the marking of stored personal data with the aim of limiting their processing in the future.

  • e)    Profiling

Profiling means any form of automated processing of personal data consisting of the use of personal data to evaluate certain personal aspects relating to a natural person, in particular to analyse or predict aspects concerning that natural person’s performance at work, economic situation, health, personal preferences, interests, reliability, behaviour, location or movements.

  • f)     Pseudonymisation

Pseudonymisation is the processing of personal data in such a manner that the personal data can no longer be attributed to a specific data subject without the use of additional information, provided that such additional information is kept separately and is subject to technical and organisational measures to ensure that the personal data are not attributed to an identified or identifiable natural person.

  • g)    Controller or controller responsible for the processing

Controller or controller responsible for the processing is the natural or legal person, public authority, agency or other body which, alone or jointly with others, determines the purposes and means of the processing of personal data; where the purposes and means of such processing are determined by Union or Member State law, the controller or the specific criteria for its nomination may be provided for by Union or Member State law.

  • h)    Processor

Processor is a natural or legal person, public authority, agency or other body which processes personal data on behalf of the controller.

  • i)      Recipient

Recipient is a natural or legal person, public authority, agency or another body, to which the personal data are disclosed, whether a third party or not. However, public authorities which may receive personal data in the framework of a particular inquiry in accordance with Union or Member State law shall not be regarded as recipients; the processing of those data by those public authorities shall be in compliance with the applicable data protection rules according to the purposes of the processing.

  • j)      Third party

Third party is a natural or legal person, public authority, agency or body other than the data subject, controller, processor and persons who, under the direct authority of the controller or processor, are authorised to process personal data.

  • k)    Consent

Consent of the data subject is any freely given, specific, informed and unambiguous indication of the data subject’s wishes by which he or she, by a statement or by a clear affirmative action, signifies agreement to the processing of personal data relating to him or her.

2. Name and Address of the controller

Controller for the purposes of the General Data Protection Regulation (GDPR), other data protection laws applicable in Italy and other provisions related to data protection is:

Martina Medail

via Benaco 24

20139 Milan

Italy

Email: info@martinamedail.com

3. Name and Address of the Data Protection Officer

The Data Protection Officer of the controller is:

Martina Medail

via Benaco 24

20139 Milan

Italy

Email: info@martinamedail.com

Any data subject may, at any time, contact our Data Protection Officer directly with all questions and suggestions concerning data protection.

4. Cookies

The Internet pages of martinamedail.com use cookies. Cookies are text files that are stored in a computer system via an Internet browser.

Many Internet sites and servers use cookies. Many cookies contain a so-called cookie ID. A cookie ID is a unique identifier of the cookie. It consists of a character string through which Internet pages and servers can be assigned to the specific Internet browser in which the cookie was stored. This allows visited Internet sites and servers to differentiate the individual browser of the data subject from other Internet browsers that contain other cookies. A specific Internet browser can be recognized and identified using the unique cookie ID.

Through the use of cookies, we can provide the users of this website with more user-friendly services that would not be possible without the cookie setting.

By means of a cookie, the information and offers on our website can be optimized with the user in mind. Cookies allow us, as previously mentioned, to recognize our website users. The purpose of this recognition is to make it easier for users to utilize our website. The website user that uses cookies, e.g. does not have to enter access data each time the website is accessed, because this is taken over by the website, and the cookie is thus stored on the user’s computer system. Another example is the cookie of a shopping cart in an online shop. The online store remembers the articles that a customer has placed in the virtual shopping cart via a cookie.

The data subject may, at any time, prevent the setting of cookies through our website by means of a corresponding setting of the Internet browser used, and may thus permanently deny the setting of cookies. Furthermore, already set cookies may be deleted at any time via an Internet browser or other software programs. This is possible in all popular Internet browsers. If the data subject deactivates the setting of cookies in the Internet browser used, not all functions of our website may be entirely usable.

5. Collection of general data and information

The website martinamedail.com collects a series of general data and information when a data subject or automated system calls up the website. This general data and information are stored in the server log files. Collected may be (1) the browser types and versions used, (2) the operating system used by the accessing system, (3) the website from which an accessing system reaches our website (so-called referrers), (4) the sub-websites, (5) the date and time of access to the Internet site, (6) an Internet protocol address (IP address), (7) the Internet service provider of the accessing system, and (8) any other similar data and information that may be used in the event of attacks on our information technology systems.

When using these general data and information, we do not draw any conclusions about the data subject. Rather, this information is needed to (1) deliver the content of our website correctly, (2) optimize the content of our website as well as its advertisement, (3) ensure the long-term viability of our information technology systems and website technology, and (4) provide law enforcement authorities with the information necessary for criminal prosecution in case of a cyber-attack. Therefore, we analyze anonymously collected data and information statistically, with the aim of increasing the data protection and data security of our enterprise, and to ensure an optimal level of protection for the personal data we process. The anonymous data of the server log files are stored separately from all personal data provided by a data subject.

6. Registration on our website

The data subject has the possibility to register on the website of the controller with the indication of personal data. Which personal data are transmitted to the controller is determined by the respective input mask used for the registration. The personal data entered by the data subject are collected and stored exclusively for internal use by the controller, and for his own purposes. The controller may request transfer to one or more processors (e.g. a parcel service) that also uses personal data for an internal purpose which is attributable to the controller.

By registering on the website of the controller, the IP address—assigned by the Internet service provider (ISP) and used by the data subject—date, and time of the registration are also stored. The storage of this data takes place against the background that this is the only way to prevent the misuse of our services, and, if necessary, to make it possible to investigate committed offenses. Insofar, the storage of this data is necessary to secure the controller. This data is not passed on to third parties unless there is a statutory obligation to pass on the data, or if the transfer serves the aim of criminal prosecution.

The registration of the data subject, with the voluntary indication of personal data, is intended to enable the controller to offer the data subject contents or services that may only be offered to registered users due to the nature of the matter in question. Registered persons are free to change the personal data specified during the registration at any time, or to have them completely deleted from the data stock of the controller.

The data controller shall, at any time, provide information upon request to each data subject as to what personal data are stored about the data subject. In addition, the data controller shall correct or erase personal data at the request or indication of the data subject, insofar as there are no statutory storage obligations.

7. Contact possibility via the website

The website martinamedail.com contains information that enables a quick electronic contact to our enterprise, as well as direct communication with us, which also includes a general address of the so-called electronic mail (e-mail address). If a data subject contacts the controller by e-mail or via a contact form, the personal data transmitted by the data subject are automatically stored. Such personal data transmitted on a voluntary basis by a data subject to the data controller are stored for the purpose of processing or contacting the data subject. There is no transfer of this personal data to third parties.

8. Routine erasure and blocking of personal data

The data controller shall process and store the personal data of the data subject only for the period necessary to achieve the purpose of storage, or as far as this is granted by the European legislator or other legislators in laws or regulations to which the controller is subject to.

If the storage purpose is not applicable, or if a storage period prescribed by law, the personal data are routinely blocked or erased in accordance with legal requirements.

9. Rights of the data subject

  • a) Right of confirmation

Each data subject shall have the right granted by the European legislator to obtain from the controller the confirmation as to whether or not personal data concerning him or her are being processed. If a data subject wishes to avail himself of this right of confirmation, he or she may, at any time, contact the controller.

  • b) Right of access

Each data subject shall have the right granted by the European legislator to obtain from the controller free information about his or her personal data stored at any time and a copy of this information. Furthermore, the European directives and regulations grant the data subject access to the following information:

    • the purposes of the processing;
    • the categories of personal data concerned;
    • the recipients or categories of recipients to whom the personal data have been or will be disclosed, in particular recipients in third countries or international organisations;
    • where possible, the envisaged period for which the personal data will be stored, or, if not possible, the criteria used to determine that period;
    • the existence of the right to request from the controller rectification or erasure of personal data, or restriction of processing of personal data concerning the data subject, or to object to such processing;
    • the existence of the right to lodge a complaint with a supervisory authority;
    • where the personal data are not collected from the data subject, any available information as to their source;
    • the existence of automated decision-making, including profiling, referred to in Article 22(1) and (4) of the GDPR and, at least in those cases, meaningful information about the logic involved, as well as the significance and envisaged consequences of such processing for the data subject.

Furthermore, the data subject shall have a right to obtain information as to whether personal data are transferred to a third country or to an international organisation. Where this is the case, the data subject shall have the right to be informed of the appropriate safeguards relating to the transfer.

If a data subject wishes to avail himself of this right of access, he or she may, at any time, contact the controller.

  • c) Right to rectification

Each data subject shall have the right granted by the European legislator to obtain from the controller without undue delay the rectification of inaccurate personal data concerning him or her. Taking into account the purposes of the processing, the data subject shall have the right to have incomplete personal data completed, including by means of providing a supplementary statement.

If a data subject wishes to exercise this right to rectification, he or she may, at any time, contact any employee of the controller.

  • d) Right to erasure (Right to be forgotten)

Each data subject shall have the right granted by the European legislator to obtain from the controller the erasure of personal data concerning him or her without undue delay, and the controller shall have the obligation to erase personal data without undue delay where one of the following grounds applies, as long as the processing is not necessary:

    • The personal data are no longer necessary in relation to the purposes for which they were collected or otherwise processed.
    • The data subject withdraws consent to which the processing is based according to point (a) of Article 6(1) of the GDPR, or point (a) of Article 9(2) of the GDPR, and where there is no other legal ground for the processing.
    • The data subject objects to the processing pursuant to Article 21(1) of the GDPR and there are no overriding legitimate grounds for the processing, or the data subject objects to the processing pursuant to Article 21(2) of the GDPR.
    • The personal data have been unlawfully processed.
    • The personal data must be erased for compliance with a legal obligation in Union or Member State law to which the controller is subject.
    • The personal data have been collected in relation to the offer of information society services referred to in Article 8(1) of the GDPR.

If one of the aforementioned reasons applies, and a data subject wishes to request the erasure of personal data stored by us, he or she may, at any time, contact any employee of the controller. We shall promptly ensure that the erasure request is complied with immediately.

Where the controller has made personal data public and is obliged pursuant to Article 17(1) to erase the personal data, the controller, taking account of available technology and the cost of implementation, shall take reasonable steps, including technical measures, to inform other controllers processing the personal data that the data subject has requested erasure by such controllers of any links to, or copy or replication of, those personal data, as far as processing is not required. We will arrange the necessary measures in individual cases.

  • e) Right of restriction of processing

Each data subject shall have the right granted by the European legislator to obtain from the controller restriction of processing where one of the following applies:

    • The accuracy of the personal data is contested by the data subject, for a period enabling the controller to verify the accuracy of the personal data.
    • The processing is unlawful and the data subject opposes the erasure of the personal data and requests instead the restriction of their use instead.
    • The controller no longer needs the personal data for the purposes of the processing, but they are required by the data subject for the establishment, exercise or defence of legal claims.
    • The data subject has objected to processing pursuant to Article 21(1) of the GDPR pending the verification whether the legitimate grounds of the controller override those of the data subject.

If one of the aforementioned conditions is met, and a data subject wishes to request the restriction of the processing of personal data stored by us, he or she may at any time contact any employee of the controller. We will arrange the restriction of the processing.

  • f) Right to data portability

Each data subject shall have the right granted by the European legislator, to receive the personal data concerning him or her, which was provided to a controller, in a structured, commonly used and machine-readable format. He or she shall have the right to transmit those data to another controller without hindrance from the controller to which the personal data have been provided, as long as the processing is based on consent pursuant to point (a) of Article 6(1) of the GDPR or point (a) of Article 9(2) of the GDPR, or on a contract pursuant to point (b) of Article 6(1) of the GDPR, and the processing is carried out by automated means, as long as the processing is not necessary for the performance of a task carried out in the public interest or in the exercise of official authority vested in the controller.

Furthermore, in exercising his or her right to data portability pursuant to Article 20(1) of the GDPR, the data subject shall have the right to have personal data transmitted directly from one controller to another, where technically feasible and when doing so does not adversely affect the rights and freedoms of others.

In order to assert the right to data portability, the data subject may at any time contact us.

  • g) Right to object

Each data subject shall have the right granted by the European legislator to object, on grounds relating to his or her particular situation, at any time, to processing of personal data concerning him or her, which is based on point (e) or (f) of Article 6(1) of the GDPR. This also applies to profiling based on these provisions.

We shall no longer process the personal data in the event of the objection, unless we can demonstrate compelling legitimate grounds for the processing which override the interests, rights and freedoms of the data subject, or for the establishment, exercise or defence of legal claims.

If we process personal data for direct marketing purposes, the data subject shall have the right to object at any time to processing of personal data concerning him or her for such marketing. This applies to profiling to the extent that it is related to such direct marketing. If the data subject objects to us to the processing for direct marketing purposes, we will no longer process the personal data for these purposes.

In addition, the data subject has the right, on grounds relating to his or her particular situation, to object to processing of personal data concerning him or her by us for scientific or historical research purposes, or for statistical purposes pursuant to Article 89(1) of the GDPR, unless the processing is necessary for the performance of a task carried out for reasons of public interest.

In order to exercise the right to object, the data subject may contact us. In addition, the data subject is free in the context of the use of information society services, and notwithstanding Directive 2002/58/EC, to use his or her right to object by automated means using technical specifications.

  • h) Automated individual decision-making, including profiling

Each data subject shall have the right granted by the European legislator not to be subject to a decision based solely on automated processing, including profiling, which produces legal effects concerning him or her, or similarly significantly affects him or her, as long as the decision (1) is not is necessary for entering into, or the performance of, a contract between the data subject and a data controller, or (2) is not authorised by Union or Member State law to which the controller is subject and which also lays down suitable measures to safeguard the data subject’s rights and freedoms and legitimate interests, or (3) is not based on the data subject’s explicit consent.

If the decision (1) is necessary for entering into, or the performance of, a contract between the data subject and a data controller, or (2) it is based on the data subject’s explicit consent, we shall implement suitable measures to safeguard the data subject’s rights and freedoms and legitimate interests, at least the right to obtain human intervention on the part of the controller, to express his or her point of view and contest the decision.

If the data subject wishes to exercise the rights concerning automated individual decision-making, he or she may, at any time, contact us.

  • i) Right to withdraw data protection consent

Each data subject shall have the right granted by the European legislator to withdraw his or her consent to processing of his or her personal data at any time.

If the data subject wishes to exercise the right to withdraw the consent, he or she may, at any time, contact us.

10. Payment Method: Data protection provisions about the use of PayPal as a payment processor

On this website, the controller has integrated components of PayPal. PayPal is an online payment service provider. Payments are processed via so-called PayPal accounts, which represent virtual private or business accounts. PayPal is also able to process virtual payments through credit cards when a user does not have a PayPal account. A PayPal account is managed via an e-mail address, which is why there are no classic account numbers. PayPal makes it possible to trigger online payments to third parties or to receive payments. PayPal also accepts trustee functions and offers buyer protection services.

The European operating company of PayPal is PayPal (Europe) S.à.r.l. & Cie. S.C.A., 22-24 Boulevard Royal, 2449 Luxembourg, Luxembourg.

If the data subject chooses “PayPal” as the payment option in the online shop during the ordering process, we automatically transmit the data of the data subject to PayPal. By selecting this payment option, the data subject agrees to the transfer of personal data required for payment processing.

The personal data transmitted to PayPal is usually first name, last name, address, email address, IP address, telephone number, mobile phone number, or other data necessary for payment processing. The processing of the purchase contract also requires such personal data, which are in connection with the respective order.

The transmission of the data is aimed at payment processing and fraud prevention. The controller will transfer personal data to PayPal, in particular, if a legitimate interest in the transmission is given. The personal data exchanged between PayPal and the controller for the processing of the data will be transmitted by PayPal to economic credit agencies. This transmission is intended for identity and creditworthiness checks.

PayPal will, if necessary, pass on personal data to affiliates and service providers or subcontractors to the extent that this is necessary to fulfill contractual obligations or for data to be processed in the order.

The data subject has the possibility to revoke consent for the handling of personal data at any time from PayPal. A revocation shall not have any effect on personal data which must be processed, used or transmitted in accordance with (contractual) payment processing.

The applicable data protection provisions of PayPal may be retrieved under https://www.paypal.com/us/webapps/mpp/ua/privacy-full.

11. Legal basis for the processing

Art. 6(1) lit. a GDPR serves as the legal basis for processing operations for which we obtain consent for a specific processing purpose. If the processing of personal data is necessary for the performance of a contract to which the data subject is party, as is the case, for example, when processing operations are necessary for the supply of goods or to provide any other service, the processing is based on Article 6(1) lit. b GDPR. The same applies to such processing operations which are necessary for carrying out pre-contractual measures, for example in the case of inquiries concerning our products or services. Is our company subject to a legal obligation by which processing of personal data is required, such as for the fulfillment of tax obligations, the processing is based on Art. 6(1) lit. c GDPR. Finally, processing operations could be based on Article 6(1) lit. f GDPR. This legal basis is used for processing operations which are not covered by any of the abovementioned legal grounds, if processing is necessary for the purposes of the legitimate interests pursued by our company or by a third party, except where such interests are overridden by the interests or fundamental rights and freedoms of the data subject which require protection of personal data. Such processing operations are particularly permissible because they have been specifically mentioned by the European legislator. He considered that a legitimate interest could be assumed if the data subject is a client of the controller (Recital 47 Sentence 2 GDPR).

12. Period for which the personal data will be stored

The criteria used to determine the period of storage of personal data is the respective statutory retention period. After expiration of that period, the corresponding data is routinely deleted, as long as it is no longer necessary for the fulfillment of the contract or the initiation of a contract.

14. Existence of automated decision-making

As a responsible company, we do not use automatic decision-making or profiling.

This Privacy Policy has been drafted on 15/10/2018

POLITICHE DI PROTEZIONE DEI DATI

Grazie per aver mostrato interesse nella nostra azienda. La protezione dei dati riveste per noi particolare importanza. E’ possibile utilizzare le pagine internet del sito marinamedail.com senza indicare alcun dato personale; tuttavia, se l’interessato vuole utilizzare specifici servizi del nostro sito web, il trattamento di dati personali può rivelarsi necessario. Nel caso in cui il trattamento di dati personali sia necessario e non vi sia una base legale per tale trattamento, richiederemo uno specifico consenso all’interessato.

Il trattamento di dati personali, quali il nome, l’indirizzo, l’indirizzo e-mail o il numero di telefono dell’interesato avverrà sempre in linea con il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (General Data Protection Regulation –  “GDPR”) ed in conformità alla legge italiana. Attraverso questa dichiarazione sulla protezione dei dati, la nostra azienda intende informare il pubblico circa la natura, la portata e la finalità dei dati personali che raccogliamo, utilizziamo e trattiamo. Inoltre, attraverso la presente dichiarazione, gli interessati sono informati dei diritti che detengono.

In qualità di titolare del trattamento, Martina Medail ha implementato diverse misure tecniche e organizzative per assicurare la protezione completa dei dati trattati attraverso il presente sito web. Tuttavia, la sicurezza della trasmissione di dati attraverso internet può mostrare lacune; pertanto, la protezione assoluta dei dati potrebbe non essere garantita. Per questa ragione, se lo ritiene, l’interessato è libero di fornirci dati personali attraverso mezzi alternativi.

1. Definizioni

La presente dichiarazione sulla protezione dei dati è basata sui termini utilizzati dal legislatore europeo nell’adozione del GDPR. La nostra dichiarazione sulla protezione dei dati dovrebbe risultare leggibile e comprensibile per il pubblico, nonché per i nostri clienti e per le controparti professionali. Per assicurare ciò, vorremmo innanzi tutto spiegare la terminologia utilizzata.

Nella presente dichiarazione sulla protezione dei dati, utilizziamo, tra gli altri, i seguenti termini:

  • a)    Dato personale

Per dato personale si intende qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale

  • b) Interessato

Per interessato si intende una persona fisica identificata o identificabile, i cui dati personali sono trattati dal titolare del trattamento.

  • c)    Trattamento

Per trattamento si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione

  • d)    Limitazione di trattamento

Per limitazione di trattamento si intende il contrassegno dei dati personali conservati con l’obiettivo di limitarne il trattamento in futuro.

  • e)    Profilazione

Per profilazione si intende qualsiasi forma di trattamento automatizzato di dati personali consistente nell’utilizzo di tali dati personali per valutare determinati aspetti personali relativi a una persona fisica, in particolare per analizzare o prevedere aspetti riguardanti il rendimento professionale, la situazione economica, la salute, le preferenze personali, gli interessi, l’affidabilità, il comportamento, l’ubicazione o gli spostamenti di detta persona fisica.

  • f)     Pseudonimizzazione

Per pseudonimizzazione si intende il trattamento dei dati personali in modo tale che i dati personali non possano più essere attribuiti a un interessato specifico senza l’utilizzo di informazioni aggiuntive, a condizione che tali informazioni aggiuntive siano conservate separatamente e soggette a misure tecniche e organizzative intese a garantire che tali dati personali non siano attribuiti a una persona fisica identificata o identificabile.

  • g)    Titolare del trattamento

Per titolare del trattamento si intende la la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali; quando le finalità e i mezzi di tale trattamento sono determinati dal diritto dell’Unione o degli Stati membri, il titolare del trattamento o i criteri specifici applicabili alla sua designazione possono essere stabiliti dal diritto dell’Unione o degli Stati membri.

  • h)    Responsabile del trattamento

Per responsabile del trattamento si intende la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che tratta dati personali per conto del titolare del trattamento.

  • i)      Destinatario

Per destinatario si intende la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o un altro organismo che riceve comunicazione di dati personali, che si tratti o meno di terzi. Tuttavia, le autorità pubbliche che possono ricevere comunicazione di dati personali nell’ambito di una specifica indagine conformemente al diritto dell’Unione o degli Statimembri non sono considerate destinatari; il trattamento di tali dati da parte di dette autorità pubbliche è conforme alle norme applicabili in materia di protezione dei dati secondo le finalità del trattamento.

  • j)      Terzo

Per terzo si intende la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che non sia l’interessato, il titolare del trattamento, il responsabile del trattamento e le persone autorizzate al trattamento dei dati personali sotto l’autorità diretta del titolare o del responsabile.

  • k)    Consenso

Per consenso dell’interessato si intende qualsiasi manifestazione di volontà libera, specifica, informata e inequivocabile dell’interessato, con la quale lo stesso manifesta il proprio assenso, mediante dichiarazione o azione positiva inequivocabile, che i dati personali che lo riguardano siano oggetto di trattamento.

2. Nome e indirizzo del titolare del trattamento

Il titolare del trattamento ai sensi del GDPR, delle altre leggi applicabili in Italia e di altre previsioni sulla protezione dei dati è:

Martina Medail

via Benaco 24

20139 Milano (Italia)

Email: info@martinamedail.com

3. Nome e indirizzo del responsabile della protezione dei dati

Il responsabile della protezione dei dati del responsabile del trattamento è:

Martina Medail

via Benaco 24

20139 Milano (Italia)

Email: info@martinamedail.com

L’interessato può contattare in qualunque momento il responsabile della protezione del dati per ogni domanda o suggerimento relativo alla protezione dei dati.

4. Cookies

Le pagine del sito web martinamedail.com utilizzano cookies. I cookies sono file di testo archiviati in un sistema informatico attraverso un browser internet.

Molti siti internet e server utilizzano cookies. Molti cookies contengono un c.d. cookie ID. Un cookie ID è un indentificativo unico del cookie. Consiste di una stringa di caratteri attraverso cui le pagine internet e i server possono essere assegnati allo specifico browser internet nel quale il cookie è stato installato. Ciò consente ai siti interent e server visitati di differenziare lo specifico browser dell’interessato da altri browser internet che contengono altri cookies. Uno specifico browser internet può essere riconosciuto ed identificato utilizzando l’identificativo unico del cookie.

Attraverso l’utilizzo di cookies, possiamo fornire agli utenti servizi più user-friendly, cosa che non sarebbe possibile senza l’impostazione dei cookie.

Attraverso un cookie, le informazioni e le offerte sul nostro sito web possono essere ottimizzate a vantaggio dell’utente. I cookies ci consentono, come detto sopra, di riconoscere gli utenti del nostro sito web. Lo scopo di tale riconoscimento è rendere più facile la navigazione sul nostro sito da parte degli utenti. L’utente del sito che utilizza cookie, ad esempio, non deve inserire i dati di accesso tutte le volte che entra nel sito, poiché tale funzione è completata dal sito web, e pertanto il cookie viene memorizzato nel sistema informativo dell’utente. Un altro esempio è il cookie di un carrello su un negozio online. Il negozio online memorizza gli articoli che un cliente ha messo nel suo carrello virtuale attraverso un cookie.

L’interessato può in qualunque momento prevenire l’invio di cookie tramite il nostro sito utilizzando l’apposita funzione del browser internet utilizzato, e quindi impedire in maniera permanente l’invio di cookie. Inoltre, cookie già inviati possono essere cancellati in qualunque momento attraverso un browser internet o altri software. Questa operazione è possibile in tutti i browser internet più diffusi. Se l’interessato disattiva l’invio di cookie nel browser internet utilizzato, non tutte le funzioni del nostro sito web potrebbero risultare interamente utilizzabili.

5. Raccolta di dati e informazioni generali

Il sito web martinamedail.com raccoglie una serie di dati e informazioni generali quando un interessato o un sistema automatico richiama il sito stesso. Tali dati e informazioni generali sono memorizzati nei file di log del server. Potrebbero essere raccolti (1) i tipi di browser e le versioni utilizzate, (2) il sistema operativo utilizzato dal sistema di accesso, (3) il sito web dal quale un sistema che accede raggiunge il nostro sito web (cossiddetti referrers), (4) i sotto-siti, (5) la data e l’ora di accesso al sito, (6) un indirizzo internet protocol (indirizzo IP), (7) il provider internet del sistema di accesso, e (8) ogni altro dato e informazione simile che possono essere utilizzati in caso di attacco ai nostri sistemi informatici.

Quando utilizziamo questi dati e informazioni generali, non traiamo alcuna conclusione circa l’interessato. Piuttosto, quese informazioni sono necessarie per (1) fornire correttamente i contenuti del nostro sito web, (2) ottimizzare il contenuto del nostro sito web e dei suoi annunci pubblicitari, (3) assicurare l’efficienza a lungo termine dei nostri sistemi informatici e del nostro sito web e (4) fornire alle autorità di pubblica sicurezza le informazioni necessarie per le indagini in caso di attacco informatico. Pertanto, analizziamo statisticamente in maniera anonima le informazioni e i dati raccolti, allo scopo di aumentare la protezione e la sicurezza dei dati della nostra azienda, nonché per assicurare un livello ottimale di protezione per i dati personali che trattiamo. I dati anonimi dei file di log dei server vengono memorizzati separatamente rispetto a tutti i dati personali forniti dagli interessati.

6. Registrazione sul nostro sito web

L’utente ha la possibilità di registrarsi sul sito web del titolare del trattamento attraverso l’indicazione di dati personali. I dati personali che sono trasmessi al titolare del trattamento sono determinati dai relativi campi da compilare usati per la registrazione. I dati personali inseriti dall’interessato vengono raccolti e memorizzati esclusivamente per uso interno dal titolare del trattamento per le proprie finalità. Il titolare del trattamento può richiedere il trasferimento a uno o più soggetti (ad esempio, un corriere) che utilizzano a loro volta i dati personali per uno scopo interno riferibile al titolare del trattamento.

Con la registrazione sul sito web del titolare del trattamento vengono inoltre memorizzati l’indirizzo IP — assegnato dall’Internet service provider (ISP) e utilizzato dall’interessato — nonché la data e l’ora di registrazione. La memorizzazione di tali dati ha luogo sulla base del fatto che questa è l’unica maniera per prevenire l’uso improprio dei nostri servizi e, ove necessario, per rendere possibili le indagini su atti illegittimi. Pertanto, la memorizazione di tali dati è necessaria per salvaguardare il titolare del trattamento. Questi dati non vengono trasmessi a terze parti a meno che non vi sia un’obbligo legale di farlo, ovvero dove il trasferimento sia funzionale ad indagini penali.

La registrazione dell’interessato, con l’indicazione volntaria di dati personali, è finalizzata a consentire al titolare del trattamento di offrire all’interessato contenuti o servizi che possono essere forniti solo a utenti registrati in considerazione della loro natura. Le persone registrate possono modificare in qualunque momento i dati specificati durante la registrazione, nonché ottenere la loro totale cancellazione dall’archivio dati del titolare del trattamento.

Il titolare del trattamento fornirà in qualunque momento informazioni a richiesta degli interessati con riferimento ai dati di pertinenza dell’interssato che sono conservati. Inoltre il responsabile del trattamento rettificherà o cancellerà i dati su richiesta o indicazione dell’interessato, nella misura in cui non sussitano obblighi di conservazione ai sensi di legge.

7. Possibilità di contatto attraverso il sito web

Il sito web martinamedail.com contiene informazioni che consentono un contatto elettronico rapido con la nostra azienda nonché la comunicazione diretta con noi, che include anche un indirizzo generale di posta elettronica. Se un interessato ci contatta attraverso l’email o un modulo di contatto, i dati personali trasmessi dall’interessato vengono memorizzati automaticamente. Tali dati personali trasmessi volontariamente da un interessati al titolare del trattamento vengono conservati al fine di essere trattati o per contattare l’interessato. Questi dati personali non vengono trasmessi a terze parti.

8. Cancellazione periodica e blocco di dati personali

Il titolare del trattamento utilizza e conserva i dati personali dell’interessato solo per il per il tempo necessario a raggiungere lo scopo della conservazione, ovvero per il tempo indicato dalla legge.

Se lo scopo della conservazione non sussiste, o se scade il periodo di conservazione previsto dalla legge, i dati personali vengono periodicamente bloccati o cancellati ai sensi di legge.

9. Diritti dell’interessato

  • a) Diritto di conferma

Ciascun interessato ha il diritto, assegnatogli dalla legislazione europea, di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano. Se un interessato desidera avvalersi del diritto di conferma, lo stesso pià contattare in qualunque momento il titolare del trattamento.

  • b) Diritto di accesso

Ciascun interessato ha il diritto, assegnatogli dalla legislazione europea, di ottenere in qualunque momento dal titolare del trattamento informazioni gratuite circa i propri dati personali conservat e una copia di tali informazioni. Inoltre, le direttive e i regolamenti europei garantiscono agli interessati l’accesso alle seguenti informazioni:

    • le finalità del trattamento;
    • le categorie di dati personali in questione;
    • i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
    • quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
    • l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
    • il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
    • qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
    • l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

Inoltre, l’interessato ha il diritto di ottenere informazioni circa l’eventuale trasferimento di dati personali verso paesi terzi o organizzazioni internazionali. Ove ciò avvenga, l’interessato ha il diritto di essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate relative al trasferimento.

Se l’interessato desidera avvalersi di tale  diritto di accesso, può contattare in qualunque momento il titolare del trattamento.

  • c) Diritto di rettifica

Ciascun interessato ha il diritto, assegnatogli dalla legislazione europea, di ottenere dal titolare del trattamento, senza indugio, la rettifica di dati non corretti che lo riguardano Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Se l’interessato desidera avvalersi di tale  diritto di rettifica, può contattare in qualunque momento il titolare del trattamento.

  • d) Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio)

Ciascun interessato ha il diritto, assegnatogli dalla legislazione europea, di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

    • i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
    • l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all’articolo 9, paragrafo 2, lettera a) del GDPR e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
    • l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, del GDPR e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 2 del GDPR;
    • i dati personali sono stati trattati illecitamente;
    • i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
    • i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1 del GDPR.

Qualora sussista uno dei sopra citati motivi e l’interessato desideri richiedere la cancellazione dei dati personali che conserviamo, può contattare in qualunque momento il titolare del trattamento. Assicureremo senza indugio che la richiesta di cancellazione sia riscontrata immediatamente.

Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi dell’articolo 17, paragrafo 1 del GDPR, a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell’interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali. Adotteremo le misure necessarie in relazione ad ogni caso.

  • e) Diritto di limitazione di trattamento

Ciascun interessato ha il diritto, assegnatogli dalla legislazione europea, di ottenere dal responsabile del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

    • l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
    • il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
    • benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
    • l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, del GDPR in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Qualora ricorra una delle condizioni di cui sopra, e l’interessato intende richiedere la limitazione del trattamento di dati personali da noi conservati, può contattare in ogni momento il responsabile del trattamento. Organizzaremo la limitazione del trattamento.

f) Right to data portability

Ciascun interessato ha il diritto, assegnatogli dalla legislazione europea, di ricevere dal titolare del trattamento in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora trattamento si basi sul consenso ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o dell’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), o su un contratto ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b) del GDPR e  il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati, nella misura in cui il trattamento non sia necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento.

Inoltre, nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma dell’articolo 20, paragrafo 1, del GDPR l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile e se nel far ciò non vengano lesi i diritti e le libertà altrui.

Per esercitare il diritto alla portabilità dei dati, l’interessato può contattarci in qualsiasi momento.

  • g) Diritto di opposizione

Ciascun interessato ha il diritto, assegnatogli dalla legislazione europea, per ragioni basate sulla propria situazione specifica, di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano, ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f) del GDPR. Tale diritto si applica anche alla profilazione basata basata su tali disposizioni.

In caso di opposizione, non tratteremo pià i dati personali, a meno che non dimostriamo l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Nel caso in cui trattiamo dati personali per finalità di marketing diretto, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualunque momento al trattamento dei suoi dati personali che lo riguardano in relazione a tale marketing. Tale diritto si applica alla profilazione nella misura in cui la stessa sia relativa a tale marketing diretto. Se l’interessanto si oppone al trattamento da parte nostra per finalità di marketing diretto, non tratteremo più i suoi dati personali a tali fini.

Inoltre, l’interessato ha il diritto di opporsi, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento da parte nostra di dati personali che lo riguardano a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici a norma dell’articolo 89, paragrafo 1, del GDPR, salvo se il trattamento è necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico.

Al fine di esercitare il diritto di opposizione, l’interessato può contattarci. Inoltre, l’interessato è libero di esercitare il proprio diritto di opposizione con mezzi automatizzati che utilizzano specifiche tecniche.

  • h) Processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione

Ciascun interessato ha il diritto, assegnatogli dalla legislazione europea, di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona, a meno che la decisione (1) sia necessaria per la conclusione o l’esecuzione di un contratto tra l’interessato e un titolare del trattamento; (2) sia autorizzata dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento, che precisa altresì misure adeguate a tutela dei diritti, delle libertà e dei legittimi interessi dell’interessato e (3) si basi sul consenso esplicito dell’interessato.

Se la decisione (1) è necessaria per concludere o eseguire un contratto tra l’interessato e il responsabile del trattamento dei dati o (2) è basata sul consenso esplicito dell’interessato, attueremo misure appropriate per tutelare i diritti, le libertà e i legittimi interessi dell’interessato, almeno il diritto di ottenere l’intervento umano da parte del titolare del trattamento, di esprimere la propria opinione e di contestare la decisione.

Qualora l’interessato intenda esecitare i diritti concernenti un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, può contattarci in qualunque momento.

  • i) Diritto di ritirare il consenso al trattamento

Ciascun interessato ha il diritto, assegnatogli dalla legislazione europea, di ritirare in qualunque momento il proprio consenso al trattamento dei suoi dati personali.

Qualora l’interessato intenda esercitare il diritto di ritirare il consenso al trattamento dei dati, può contattarci in qualunque momento.

10. Metodo di pagamento: previsioni relative alla protezione dei dati con rigerimento all’uso di PayPal quale processore dei pagamenti

Su questo sito web, il responsabile del trattamento ha integrato component di PayPal. PayPal è un fornitore di servizi di pagament online is an online payment service provider. I pagamenti account PayPal, che rappresentano conti virtuali privati o aziendali.  PayPal è inoltre in grado di processare pagamenti virtuali attraverso carte di credito nei casi in cui l’utente non possegga un conto PayPal. Un conto PayPal è gestito per mezzo di un indirizzo email, ragione per cui non esistono numeri di conto tradizionali. PayPal rende possibile effettuare pagamenti online a terze parti o ricevere pagamenti. PayPal svolge inoltre la funzione di fiduciario dei pagamenti ed offer servizi di protezione dell’acquirente.

La ditta operative di PayPal è PayPal (Europe) S.à.r.l. & Cie. S.C.A., 22-24 Boulevard Royal, 2449 Lussemburgo, Lussemburgo.

Qualora l’interessato scelga “PayPal” quale opzione di pagamento nel negozio online durante il processo d’ordine, martinamedail.com trasmette automaticamente i dati dell’interessato a PayPal. Selezionando questa modalità di pagamento, l’interessato acconsente al trasferimento dei dati personali necessari a processare il pagamento.

I dati personali trasmessi a PayPal comprendono solitamente il nome, il cognome, l’indirizzo, l’indirizzo email, l’indirizzo IP, il numero di telefono, il numero di telefono cellulare ed altri dati necessari a processare il pagamento. Anche la gestione del contratto di acquisto richiede tali dati personali, collegati al relativo ordine.

The transmission of the data is aimed at payment processing and fraud prevention. The controller will transfer personal data to PayPal, in particular, if a legitimate interest in the transmission is given. The personal data exchanged between PayPal and the controller for the processing of the data will be transmitted by PayPal to economic credit agencies. This transmission is intended for identity and creditworthiness checks.

PayPal will, if necessary, pass on personal data to affiliates and service providers or subcontractors to the extent that this is necessary to fulfill contractual obligations or for data to be processed in the order.

The data subject has the possibility to revoke consent for the handling of personal data at any time from PayPal. A revocation shall not have any effect on personal data which must be processed, used or transmitted in accordance with (contractual) payment processing.

The applicable data protection provisions of PayPal may be retrieved under https://www.paypal.com/us/webapps/mpp/ua/privacy-full.

11. Base legale per il trattamento

L’art. 6, par. 1, lettera (a) del GDPR costituisce la base legale per le operazioni di trattamento  rispetto alle quali otteniamo il consenso per una specifica finalità del trattamento. Qualora il trattamento di dati personali sia necessario per l’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte, come nel caso, ad esempio, in cui le operazioni di trattamento siano necessarie per la fornitura di beni o servizi, il trattamento è basato sull’articolo 6, par. 1, lettera (b) del GDPR. La medesima disposizione si applica a quelle operazioni di trattamento che sono necessarie per compiere atti pre-contrattuali, ad esempio nel caso di sondaggi concernenti i nostri prodotti o servizi. La nostra azienda è sottoposta a obblighi legali per adempiere i quali il trattamento dei dati personali si rende necessario; ad esempio, con riferimento all’adempimento degli obblighi fiscali, il trattamento è basato sull’art. 6, par. 1, lettera (c) del GDPR. Infine, le operazioni di trattamento potrebbero essere basate sull’art. 6, par. 1, lettera (f) del GDPR. Questa base legale è utilizzata per operazioni di trattamento che non sono coperte da alcuna delle basi legali sopra menzionate, nei casi in cui il trattamento sia necessario per il perseguimento di interessi legittimi della nostra azienda o di un terzo, eccetto quando rispetto a tali interessi prevalgano interessi legittimi o diritti fondamentali e libertà dell’interessato che richiedano la protezione dei suoi dati personali. Tali operazioni di trattamento sono specificamente permesse in quanto espressamente menzionate dal legislatore europeo, che ha considerato che un interesse legittimo sussista nel caso in cui l’interessato è un cliente del responsabile del trattamento (Considerando 47, secondo capoverso, del GDPR).

12. Periodo di conservazione dei dati personali

I criteri utilizzati per determinare il periodo di conservazione dei dati personali sono legati ai rispettivi periodi di conservazione stabiliti per legge. Dopo la scadenza di tale periodo, i dati sono periodicamente cancellati, in quanto non necessari per l’esecuzione di un contratto o l’inizio di un nuovo contratto.

14. Esistenza di decisioni automatizzate

Quale azienda responsabile, non utilizziamo decisioni automatizzate o profilazioni.

Le presenti Politiche di Protezione dei Dati sono state redatte in data 15/10/2018

Back to Top

We use cookies to give you the best online experience. By agreeing you accept the use of cookies in accordance with our cookie policy.

Privacy Settings

When you visit any web site, it may store or retrieve information on your browser, mostly in the form of cookies. Control your personal Cookie Services here.

These cookies are necessary for the website to function and cannot be switched off in our systems.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

We use WooCommerce as a shopping system. For cart and order processing 2 cookies will be stored. This cookies are strictly necessary and can not be turned off.
  • woocommerce_cart_hash
  • woocommerce_items_in_cart

Decline all Services
Accept all Services